Veicoli intelligenti

Intelligent Vehicles Intelligent Vehicles

Il software è ovunque e sta cambiando la nostra vita. Per il settore automobilistico si tratta di una trasformazione senza precedenti, che porterà ad un nuovo tipo di mobilità, più flessibile e personalizzata sulla base delle esigenze quotidiane.

Per Stellantis questo cambiamento rappresenta un’opportunità per rafforzare ulteriormente la connessione tra i nostri brand e i clienti, che grazie alla tecnologia potranno continuare a personalizzare il loro veicolo tenendolo costantemente aggiornato
Attraverso i cosiddetti aggiornamenti over-the-air (OTA), infatti, chi guida le nostre vetture potrà aggiungere nuove funzionalità e servizi innovativi, aggiornando il software dei veicoli ogni volta che lo desidera, anche a distanza di anni dalla produzione.

Come annunciato a dicembre 2021, Stellantis ha ideato una strategia software che reinventa il modo di progettare, costruire e utilizzare i veicoli. Ci stiamo trasformando in un’azienda tech di mobilità sostenibile e per questo prevediamo di investire oltre 30 miliardi di euro nell’elettrificazione e nel software entro il 2025, con un numero di veicoli connessi circolanti su strada che passerà da 12 milioni del 2021 a 34 milioni entro il 2030. (Guarda la presentazione della nostra strategia software al Software Day 2021).

Trasformazione in un’azienda tech di mobilità sostenibile

STLA Software Day Platforms STLA Software Day Platforms

A partire dal 2024, nell’arco di due anni saranno lanciate tre nuove piattaforme tecnologiche basate sull’intelligenza artificiale (IA), distribuite sulle nostre quattro nuove piattaforme globali di veicoli

Soluzioni pensate per il futuro
La nostra strategia si basa sullo sviluppo di piattaforme tecnologiche aperte, studiate per evolversi continuamente, con la possibilità di aggiungere o aggiornare regolarmente le funzionalità in modalità “over the air”. Col tempo, anche l’intelligenza artificiale avrà un ruolo rilevante nel processo di miglioramento di queste piattaforme.

stlabrain

STLA Brain
STLA Brain, la nuova architettura elettrica/elettronica (E/E) e software, è il motore della trasformazione verso i servizi incentrati sul cliente. Un’architettura orientata ai servizi, completamente integrata con il cloud, che disconnette i cicli hardware da quelli software, permettendo agli sviluppatori di creare e aggiornare rapidamente le funzionalità e i servizi attraverso aggiornamenti OTA, senza attendere l’introduzione di un nuovo hardware. 

All’inizio del 2022 abbiamo annunciato una collaborazione con Amazon, che con le sue soluzioni leader nel cloud computing rafforzerà la natura “sempre connessa” della nostra piattaforma. Una partnership che renderà possibili, ad esempio, il trasferimento della potenza di elaborazione sul cloud e la realtà aumentata.

stlasmartcockpit
SW DAY Inputs Outputs SW DAY Inputs Outputs

STLA SmartCockpit
STLA SmartCockpit, operando in simbiosi con STLA Brain, si integrerà perfettamente con la vita digitale a bordo del veicolo trasformandolo in uno spazio vitale completamente personalizzabile. 
L’interfaccia di nuova generazione di STLA SmartCockpit offre agli utenti un modo più naturale di interfacciarsi con il proprio veicolo, usando modalità di immissione che vanno dai comandi touch e vocali, fino agli sguardi o ai gesti.

STLA SmartCockpit, sviluppato dalla joint venture Mobile Drive tra Stellantis e Foxconn, si avvale di applicazioni basate sull’intelligenza artificiale per offrire una serie di funzionalità e servizi come la navigazione, l’assistenza vocale, il mercato dell’e-commerce e i servizi di pagamento. 
La piattaforma userà prodotti e soluzioni Amazon studiati appositamente per i nostri veicoli in modo da creare esperienze personalizzate, intuitive e specifiche per ogni brand.

L’esperienza STLA SmartCockpit
Immaginate di ordinare al vostro veicolo di parcheggiare lanciando una semplice occhiata e di confermare quindi la scelta con un cenno del capo. 
Pensate alle straordinarie possibilità offerte dalla realtà aumentata, come ad esempio poter far comparire sui finestrini il nome di un monumento famoso davanti al quale state passando, o i nomi delle costellazioni sul tetto apribile quando i passeggeri guardano il cielo stellato.

A breve termine, la nostra priorità è quella di introdurre sui modelli esistenti nuovi contenuti e servizi connessi – lo streaming di musica, video e giochi, o le funzionalità di controllo a distanza. 
L’obiettivo a lungo termine è quello di rendere l’automobile uno spazio sempre più accattivante e ricercato, anche quando non si guida.

stlaautodrive

STLA AutoDrive
STLA AutoDrive, sviluppato in collaborazione con BMW, offrirà capacità di guida autonoma di livello 2, 2+ e 3 e sarà continuamente aggiornato in modalità OTA.
Stiamo già commercializzando la migliore soluzione di livello 2 con cambio di corsia semiautomatico e stiamo lavorando alle nostre prime soluzioni di livello 3.
Per il livello 4 e per quelli successivi, Stellantis sta già collaborando con Waymo. Maggiori informazioni su questa partnership si possono trovare qui.

L'esperienza cliente

Queste tecnologie ci permetteranno di ampliare le nostre soluzioni di mobilità, rendendole ancora più orientate al cliente e sempre più connesse. L’obiettivo è quello di integrare le nostre vetture con la vita digitale di chi sale a bordo, offrendo nuove ed entusiasmanti funzionalità e, allo stesso tempo, aumentando la sicurezza di guida.